moulinex cookeo recensione (4)
Cucina

Moulinex Cookeo + Recensione di apparecchio multiuso comodissimo ma che va capito :)

Moulinex Cookeo +

9.1

Qualità/prezzo

9.0/10

Qualità dei materiali

9.5/10

Facilità di utilizzo

8.5/10

Estetica

9.0/10

Longevità

9.5/10

Pros

  • Qualità dei materiali
  • Velocità di cottura
  • Possibilità di cuocere con tecniche differenti
  • 100 ricette preimpostate
  • Riparabile per 10 anni

Cons

  • Va studiato nelle fasi iniziali
  • Va costantemente tenuto pulito
  • App ufficiale non scaricabile (non ancora, almeno) in Italia

Moulinex Cookeo + Recensione di un elettrodomestico in grado di farvi cucinare al vapore, a pressione, in modo tradizionale…Fa un po’ tutto, insomma.

 

Premessa: reputo per esperienza la Moulinex una spanna sopra a tutte le altre marche. Lo senti già dai materiali che i loro elettrodomestici sono di un’altra categoria, ti danno proprio l’idea di durare anni (e non a caso loro li dichiarano riparabili per 10 anni). Ho una macchina del pane che uso quotidianamente da due anni e pare nuova. Idem il Moulinex Companion, che adoro alla follia.

TUTTAVIA tale ammirazione può trasformarsi anche in critica superiore alla media quando ci si trova davanti cose tali da esclamare “ma dai, si son persi per questa piccolezza?”. Nel Moulinex Cookeo + infatti ho trovato elementi perfezionabili di cui parlerò a breve.

Non sto qua a dire cosa può fare perché sapete leggere la scheda prodotto suddetta e quella basta. Vi parlo quindi della mia esperienza d’uso e di ciò che credo sia importante prima di pagare 299 euro (su Amazon.it, mentre più di 300 euro nei negozi fisici).

moulinex cookeo recensione (4)

IL MOULINEX COOKEO + SERVE DAVVERO?

Non esiste una risposta certa. E’ un apparecchio molto interessante se vi sapete calare nella parte, ossia sfruttare una pentola a vapore/pressione 2.0 (perché di quello si tratta, la cottura a coperchio aperto o il riscaldamento di pietanze non li contemplo nemmeno perché so già che non li userò, contrariamente alla cottura a vapore e a pressione), visto che in quel caso dà grandissime soddisfazioni. Di contro la limitazione delle 100 ricette, delle quali bene che va farete per il 20%, non è sufficiente per chi sa già non “smanetterà” con le impostazioni manuali, che sono il vero punto di forza dell’apparecchio.

Serve dunque a chi vuole risparmiare un mucchio di tempo nella preparazione (il minestrone congelato si fa in CINQUE minuti contati) ma anche chi vuole capire come intervenire per migliorare la ricetta preimpostata oppure cucinare per conto proprio.

 

MOULINEX COOKEO +: SEMPLICITA’ D’USO

Ammetto che pensavo fosse più semplice sin da subito. Chi ha mai anche solo guardato un Companion sa già che fa praticamente tutto lui, mentre qui è vero che non c’è da prestare attenzione la maggior parte del tempo però non essendoci nemmeno un’elica per mescolare gli ingredienti, vuoi non vuoi dovete pensarci da soli.

Anche come inizio non è dei più semplici: il manuale è molto bello, tradotto divinamente, però quando pensi di aver capito tutto e ti accingi a fare una ricetta, ti rendi conto che non avevi capito nulla. E’ semplicissimo da usare come navigazione nel display, nella scelta tra gli ingredienti, le ricette e le modalità manuali, però per capire come funziona per davvero bisogna cucinare e cucinare.

moulinex cookeo recensione pentola a pressione

Esempio: il minestrone è il grande classico per iniziare. Tempo di preparazione ingredienti: 2 minuti. Tempo di cottura: 5 minuti. Favoloso! Imposto tutto e mi appare la lista degli ingredienti: minestrone, 500 ml di acqua, mezzo dado, un po’ d’olio. Apro il coperchio e butto dentro tutto. Vado avanti e scopro che non dovevo mettere l’acqua e il dado, solo verdure e olio. Pazienza, ormai l’ho fatto. Vado avanti e la macchina va in preriscaldamento a coperchio aperto…tipo 5-6 minuti durante i quali ha fatto bollire le verdure! Alla faccia del preriscaldamento, avessi messo solo l’olio in quel lasso di tempo mi faceva le verdure in pastella. Fatto ciò mi chiede di chiudere il coperchio e comincia il preriscaldamento del vapore…Arrivato a temperatura, cinque minuti di cottura e appare la scritta “Buon Appetito”. Apro e il minestrone era effettivamente buonissimo.

Ora non ho capito se tutta la fase di bollitura è stata legata al fatto che il Moulinex Cookeo + aveva “capito” dal peso della pentola che avevo messo pure l’acqua oppure è solo un caso. Sta di fatto che questa roba di quando mettere gli ingredienti la capisci via via che cucini. Avendo un’app come quella del Moulinex Companion che ti fa vedere la ricetta step by step sarebbe diverso.

A proposito…

PECCATO PER LA APP MON COOKEO

Contrariamente al sempre venerato Companion e ad una app perfezionabile come user experience ma perfettamente localizzata in italiano, l’app Mon Cookeo che dovrebbe fornire delle ricette su smartphone, in Italia non esiste. C’è nel Play Store francese ma non è scaricabile in Italia, nè tantomeno tradotta. Ne consegue come uno dei punti di forza non sia al momento utilizzabile e questo è un male.

Bisogna infatti buttarsi su app amatoriali fatte con i piedi (mai vista una roba del genere) che sono piene di ricette ma frustranti da morire nella navigazione e piene di pubblicità invasive. Le ho disinstallate dopo mezza giornata, esaurito, e sospiravo guardando la pubblicità della Mon Cookeo sulla confezione dell’apparecchio.

Tra l’altro questo è il modello privo di slot usb per infilare le chiavette con le ricette extra (che comunque costano circa 20 euro l’una) e senza bluetooth (anche perché senza app non servirebbe a nulla), quindi o ci si accontenta delle 100 ricette oppure – come vi consiglio – ci si dà sotto col manuale. E’ quello il valore aggiunto, seguito a ruota dalla cottura in base agli ingredienti, alla loro conformazione (pollo arrosto/coscette, patate intere/a cubetti etc) e peso. Peccato non poter cercare per ingredienti all’interno delle 100 ricette…Pensavamo di cucinare il pollo ma devi scorrerle tutte sperando che “pollo” spunti nel titolo.

moulinex cookeo recensione (1)

IL MOULINEX COOKEO + E’ SICURO?

Previa pulizia di tutti gli ugelli e delle parti che di cottura in cottura possono incrostarsi, il Cookeo è totalmente sicuro nonostante sappia bene che in molti tendono ad associare la pentola a pressione a un potenziale pericolo, quindi figuriamoci una più tecnologica e reputata più fragile.

ATTENZIONE però a una cosa! Dopo il termine della cottura a vapore, la pentola emetterà il vapore da uno sfiatatoio superiore, quindi non state vicini e prendete le dovute precauzioni perché non spari contro qualcosa di delicato e/o vicino alla faccia di qualcuno. Ma soprattutto ATTENZIONE quando aprite il coperchio: il vapore ancora dentro esce improvvisamente e frontalmente vi arriva una botta di calore pericolosa specie se siete distratti. Io mi son scottato la mano 🙁 Usate sempre i manici laterali.

PULIZIA DEL MOULINEX COOKEO +

Non è un prodotto per pigri. O, meglio, pigri nella preparazione forse si, pigri nella pulizia assolutamente no perché va pulito bene ad ogni utilizzo, altrimenti le valvole per il vapore bene che va si otturano e vi risparmio il resto. La buona notizia è che, corpo macchina a parte, tutto può essere messo in lavastoviglie. Comunque è fatto per rendere la pulizia il più veloce possibile e una volta presa la mano la si fa in due minuti. Diciamo che se avete mai lavato una centrifuga per frutta e verdura, questo è addirittura divertente da lavare.

Perfezionerei il vano raccogli goccia che c’è nella parte posteriore. Vano che il sistema sembra amare alla follia, visto che a fine ricetta ti chiede se hai già svuotato la vaschetta e, se rispondi no, te lo richiede all’infinito, sebbene non ci sia tutta questa urgenza. Andrebbe a mio parere perfezionato perché è vero che raccoglie un po’ di condensa dallo sfiatatoio che si attiva quando la pentola espelle il vapore, così da depressurizzare il vano pentola e aprire il coperchio, ma non raccoglie la condensa che si forma sul “tetto” durante la cottura e che scivola via quando apri il coperchio. Andrebbe studiato a mio parere un sistema per convogliare tale condensa dentro la stessa vaschetta, un po’ il sistema usato dalle auto quando apri il cofano dell’auto tutta bagnata.

moulinex cookeo recensione cookeo +

LA SECONDA PENTOLA INCLUSA

Inclusa nel bundle del Moulinex Cookeo + che trovate su Amazon, ha un valore di circa 35 euro ed è qualitativamente sopraffina. Antiaderente al massimo, è un blocco solido che toccheresti tutto il giorno pensando ad altri marchi che mettono le lattine al posto delle pentole. Tra l’altro dalle pareti se ne va pure la roba più bruciata…Lo so perché ho provato a fare il riso al latte che adoro ma seguendo la ricetta perfettamente venne fuori una specie di riso che navigava nel latte. Così ho impostato il doppio del tempo di cottura (14 minuti invece che 7) e si è attaccato tutto. Ciononostante è bastato passare una spatola per staccare tutto senza che lasciasse residui sulle pareti della pentola. Averne due è fondamentale se non volete perdere tempo nella preparazione di due pietanze differenti e, quando aspettate ospiti, ne benedite la presenza.

PREZZO DEL MOULINEX COOKEO +

Su Amazon.it stranamente costa meno che nel resto d’Europa (299 euro, contro per esempio i 340 francesi e i 311 tedeschi), se escludiamo la Spagna dove costa dieci euro meno. L’Italia è pure il paese dove arrivò a costare di meno (249 euro, un affare) sotto Natale 2017, sempre su Amazon, dove ne consiglio l’acquisto.

Giudizio globale (qualità/prezzo): 

Acquista il Moulinex Cookeo + direttamente da Amazon.it

Tags